RSS
 

The Desire for Freedom: l’arte europea dal 1945 ad oggi

26 mar

Parliamo ancora di mostre a Palazzo Reale a Milano yuppiiiiii!!!! :D

Dal 14 marzo al 2 giugno 2013 è infatti in programma The Desire for Freedom. Arte in Europa dal 1945 in cui le opere di 94 artisti contemporanei, provenienti da 27 paesi europei, mostrano come l’arte si sia misurata con il tema della libertà dal Dopoguerra a oggi.

The Desire for Freedom Milano

Una grande esposizione collettiva nata da un progetto che coinvolge 36 paesi del Consiglio d’Europa, con il sostegno finanziario della Commissione Europea. Coprodotta da Palazzo Reale, Deutsches Historisches Museum Berlino e 24 ORE Cultura – Gruppo 24 Ore, The Desire for Fredoom ha visto la collaborazione di artisti, studiosi, curatori, musei, gallerie e importanti collezionisti privati provenienti da tutta Europa.

L’obiettivo ideale della mostra è mostrare come il Dopoguerra europeo non abbia prodotto solo l’ostilità tra blocchi contrapposti, bensì anche lo sviluppo e il riconoscimento dei valori comuni di cittadinanza e libertà nati con l’Illuminismo.

Le opere esposte rappresentano una selezione di settanta anni di produzione artistica tra dipinti, fotografie, disegni, video e installazioni di alcuni dei più noti e affermati artisti a livello internazionale. Tra gli altri, vi segnalo Damien Hirst, Arman, Jannis Kounellis, Yves Klein, Richard Hamilton, Niki de Saint Phalle, Alberto Giacometti, Gerhard Richter, Christo, Mario Merz, Emilio Vedova, Yinka Shonibare, Lucio Fontana Ilya Kabalov.

The Desire for Freedom da Milano approderà a Tallin, all’Eesti Kunstimuuseum – Kumu Kunstimuuseum, partner dell’evento insieme a Palazzo Reale e il Deutsches Historisches Museum.

Per maggiori informazioni visitate il sito della mostra!

 
No Comments

Posted in Mostre

 

Tags: ,

Leave a Reply