RSS
 

Posts Tagged ‘ristoranti milano’

The Cube Milano: il ristorante design di Electrolux

23 feb

Chi di voi ha già provato l’ebbrezza di una cena al ristorante The Cube a Milano? Io la aggiungo alla mia to do list dei prossimi due mesi… ;)

The Cube nasce da un’idea di Electrolux: un “temporary restaurant”, la cui presenza a Milano si concluderà il prossimo 26 aprile. Prossime tappe: Stoccolma e Londra!

Nella struttura futuristica di The Cube il design scandinavo di Electrolux si incontra con l’alta cucina Michelin, per offrire un’esperienza gastronomica unica, complice soprattutto la vista spettacolare su Piazza del Duomo. Uno spazio di 150 metri quadri, racchiuso da una struttura di alluminio tagliata al laser, con pareti interamente di vetro e interni completamente realizzati in Corian bianco.

The Cube Milano - struttura

I posti sono contatissimi (solo 18) quindi prenotare è d’obbligo, sia per pranzo che per cena! I migliori chef italiani cucineranno “a vista”, davanti agli ospiti, utilizzando solo prodotti tipici del territorio e, ovviamente, apparecchiature Electrolux di ultima generazione, dando vita a menù personalizzati per un prezzo medio di circa duecento euro a persona (ecco l’unica nota dolente…!).

Ristorante The Cube Milano

The Cube Milano - terrazza

 

 

 

 

 

 

Per maggiori informazioni e per prenotare visitate il sito Milano The Cube!

 

Mangiare @ Milano: Osteria Mangia e Tas

09 mar

Torniamo a parlare di grandi magnate! Stavolta però vi parlerò di un ristorante davvero milanese, a partire dal nome! :D

Sabato sera sono andata a mangiare all’Osteria Mangia e Tas… e sono uscita rotolando! Ve lo consiglio: abbiamo mangiato tantissimo ma soprattutto molto molto bene. E l’ambiente è proprio carino, dallo stile un po’ rustico.

Il ristorante si trova a Bestazzo di Cisliano (in provincia di Milano) e prevede sempre la formula del menù fisso a 29€ (bevande escluse). Il prezzo è buono, considerato tutto ciò che il menù prevede…

Abbiamo cominciato con gli antipasti: tagliere di salumi, una tortina salata e stuzzichini vari.

Poi i primi: mezze maniche al sugo di lepre e risotto ai carciofi (quest’ultimo veramente ottimo!)

Risotto ai carciofi e mezze maniche al sugo di lepre

E già a questo punto della cena ero più che sazia. Ma ovviamente non ci siamo fermati, anche perché il meglio doveva ancora venire con i secondi: stinco di vitello al forno con patate saltate e il piatto migliore in assoluto… polenta taragna con formaggio fuso e salsiccia! Non vi dico che bontà!

Polenta taragna e stinco di vitello

Per finire poi in gran bellezza coi dolci: tiramisù e crostata. Per fortuna che per digerire ci hanno portato il caffè della nonna (corretto con la grappa!) e… i biscottini!

Era da tempo che non facevo una mangiata così. Ma ne è valsa la pena! Unica nota negativa: servizio un po’ lento ma forse è tutto calcolato… serve a fare spazio nella pancia tra un piatto e l’altro! ;)

Per maggiori informazioni e per vedere le foto del locale visitate il sito

 

Mangiare @ Milano: ristorante giapponese Kaneda

03 mar

Dopo un breve periodo di latitanza… eccomi qua con una nuova idea!

Visto che amo molto andare fuori a cena (e quindi mangiare! :P), ho deciso che da oggi dedicherò un post ad ogni ristorante di Milano che provo!

Iniziamo con un ristorante che di milanese, in realtà, non ha molto… ma da grande amante del sushi quale sono non potevo iniziare in modo diverso! Proprio due sere fa, infatti, ho cenato da Kaneda, un ristorante giapponese aperto recentemente, che si trova in Corso Manusardi 3, all’angolo di Piazza XXIV Maggio.

Come ormai va di moda, anche questo ristorante segue la filosofia “all you can eat”: ordini tutto ciò che vuoi al prezzo fisso di 18 euro (bevande e caffè esclusi). Si può mangiare quanto si vuole, l’importante è che non si avanzi niente (e non c’è pericolo!!!). Il ristorante offre anche un menù italiano ma sinceramente ho preferito attenermi al giapponese…

Io ho ordinato otto Uramaki Philadelphia (i miei preferiti!)

Uramaki Philadelphia

poi otto Miura Maki (con salmone, Philadelphia e lattuga)

Miura Maki

per concludere con un bel menù Nigiri (dieci pezzi delle classiche polpettine di riso guarnite con una fettina sottile di pesce crudo). Gli altri miei amici hanno ordinato il riso saltato con verdure e il tofu (oltre a tanto altro… ma non potevo fotografare tutto!!!).

Menù Nighiri

Giudizio finale: buono, anche se devo dire che ho mangiato in ristoranti giapponesi migliori… di cui vi parlerò nei prossimi post! ;)

Qualcuno di voi c’è stato? Attendo vostri commenti! :)