RSS
 

Posts Tagged ‘Palazzo Reale Milano’

Mostra “Tiziano e la nascita del paesaggio moderno” a Palazzo Reale

06 mar

Mostra Tiziano Palazzo Reale Milano - locandinaLo scorso 16 febbraio è stata inaugurata a Palazzo Reale a Milano la mostra Tiziano e la nascita del paesaggio moderno che potrete visitare, al costo di 9€, fino al 20 maggio.

La mostra raccoglie cinquanta opere che evidenziano la  scoperta della nascita del paesaggio moderno nella pittura del Cinquecento. Tiziano non ha avuto solo il merito di utilizzare per primo l’inconfondibile colore rosso che porta ancora oggi il suo nome, ma ha anche elaborato una nuova idea dell’ambiente naturale che lo portò a definire nella lingua italiana il termine stesso di “paesaggio” nella sua accezione moderna.

La mostra è stata curata da Mauro Lucco, uno dei più importanti conoscitori della pittura veneta del ‘500, il quale ha selezionato una serie di capolavori provenienti da alcuni dei maggiori musei americani – come il Museum of Fine Arts di Houston, l’Institute of Arts di Minneapolis, l’Art Museum of Princeton University – ed europei – come la National Gallery di Londra, la Gemäldegalerie Alte Meister di Dresda, il Szépmüvészeti Múzeum di Budapest, le Gallerie dell’Accademia di Venezia, la Galleria degli Uffizi di Firenze.

Tra i capolavori dei grandi maestri del ‘500 spiccano quelli di Tiziano, come La Sacra Conversazione, alcune tele di Bellini, Giorgione, Veronese, Bassano, Lotto e Tintoretto.

Mostra Tiziano Milano

Madonna col Bambino tra i Santi Caterina e Domenico, e il donatore - Tiziano

 

Per maggiori informazioni visitate il sito della mostra.

 
No Comments

Posted in Mostre

 

Impressionisti a Palazzo Reale a Milano

04 mar

Dopo la parentesi culinaria di ieri, torniamo alle nostre mostre!

Ragazza con Ventaglio - Renoir

Ragazza con Ventaglio - Renoir

È stata inaugurata proprio due giorni fa la mostra Impressionisti ospitata a  Palazzo Reale a Milano fino al 19 giugno. Anch’io inizialmente ho pensato “ecco, la solita mostra di Impressionisti con quadri già visti e rivisti”… Invece no, perché le opere in mostra questa volta  non provengono dai vicini musei parigini, bensì dalla famosa collezione americana dello Sterling and Francine Clark Art Institute di Williamstown, negli Stati Uniti. E visto che gli Stati Uniti non sono proprio dietro l’angolo, è possibile che molte persone non abbiano avuto, fino a questo momento, la possibilità di ammirare tali opere, rese ora disponibili da questo tour mondiale che come prima tappa ha scelto Milano! :D

Potremo quindi ammirare ventun capolavori che daranno vita ad un suggestivo percorso che, accanto ai dipinti di Renoir, Monet, Degas, Manet, Morisot e Pissarro, include anche opere fondamentali dei pittori barbizonniers quali Jean-Baptiste-Camille Corot, Jean-François Millet e Theodore Rousseau, dei maggiori pittori accademici del tempo quali William-Adolphe Bouguereau, Jean-Léon Gérôme e Alfred Stevens e di post-impressionisti quali Pierre Bonnard, Paul Gauguin e Henri de Toulouse-Lautrec.

Il percorso espositivo sarà articolato in dieci sezioni incentrate sui temi fondamentali che testimoniano le innovazioni stilistiche e tecniche della seconda metà dell’Ottocento: Impressione, Luce, Natura, Mare, Città e campagna, Viaggi, Corpo, Volti, Società e Piaceri.

Per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale della mostra.

 
1 Comment

Posted in Mostre

 

Mostra Arcimboldo a Palazzo Reale

16 feb

Oh, finalmente una mostra dedicata ad un artista milanese al 100%… come il mio blog! :D

Mostra Arcimboldo Milano

Mostra Arcimboldo a Palazzo Reale

La mostra dedicata ad Arcimboldo è stata inaugurata il 20 febbraio e sarà visitabile fino al 22 maggio. Nella sede di Palazzo Reale a Milano potremo ammirare quasi tutte le sue opere, tra cui le celeberrime Teste Composte, realizzate con frutta, ortaggi, conchiglie e pesci. Non mancheranno  la famosa serie delle Stagioni, quella degli Elementi, il celebre Rodolfo II vestito da Vertunno, la Testa con canestro di frutta e gli straordinari disegni di figure grottesche appartenenti alle Pitture Ridicole. Inoltre per la prima volta verranno esposte le Teste di Monaco.

Scopo della mostra è quello di riportare l’attenzione sul contesto in cui si mosse Arcimboldo, cercando di ricostruire l’atmosfera culturale della Milano cinquecentesca, dove l’artista iniziò il suo apprendistato, per poi spostarsi alla corte degli Asburgo.

Accanto alle opere del pittore milanese sono esposti anche disegni di Leonardo da Vinci e di Girolamo della Porta. Il percorso si conclude poi con una scultura in vetroresina alta 5 metri ad opera dell’artista americano Philip Haas e ispirata al dipinto Inverno.

Pittore a lungo dimenticato, Arcimboldo fu riscoperto dalle Avanguardie Storiche, e in particolare dal Surrealismo, nel corso del Novecento. Da allora le sue immagini sono entrate a far parte dell’immaginario collettivo, anche grazie alla grafica e alla pubblicità, facendone uno degli artisti più conosciuti e amati dal vasto pubblico, ma anche uno dei più misteriosi.

Per maggiori informazioni visitate il sito di Palazzo Reale oppure quello della mostra.

 
2 Comments

Posted in Mostre