RSS
 

Posts Tagged ‘cinema’

Il cinema con il cappello – Borsalino e altre storie alla Triennale di Milano

03 gen

Eccoci nel 2011! Bentornati! :D

Il cinema con il cappello - Borsalino e altre storie alla Triennale di Milano

Mostra "Il cinema con il cappello. Borsalino e altre storie"

Darò l’avvio al nuovo anno parlandovi di una mostra che sarà inaugurata martedì 18 gennaio alla Triennale di Milano. Una mostra dedicata al cinema e alla moda dal titolo Il cinema con il cappello. Borsalino e altre storie.

Aperta gratuitamente al pubblico, la mostra è stata ideata da Elisa Fulco, curatrice della Fondazione Borsalino, e curata dal critico cinematografico Gianni Canova e sarà in programma fino al 20 marzo 2011.

Dedicata al binomio centenario tra cinema e cappello, essa narra non solo la storia del classico cappello maschile in feltro, che ancora oggi porta il nome del fondatore Giuseppe Borsalino, ma propone tutte le evoluzioni e le deviazioni di cui il copricapo è stato ed è protagonista, nella vita come nel cinema: verrà presentata una carrellata delle più famose comparse dello storico copricapo nella storia del cinema.

Il cappello ha da sempre rappresentato un elemento importantissimo nell’economia narrativa cinematografica ma l’azienda Borsalino, in particolare, vanta con il cinema un legame antico e speciale: rappresentativo del gusto degli anni Trenta, il suo nome andò a costituire addirittura il titolo di due film cult di Jacques Deray: Borsalino e Borsalino & co, rispettivamente del 1970 e del 1974.

La mostra sarà anche l’occasione per ammirare inediti documenti e disegni di costumisti che testimoniano l’unione tra cinema e Borsalino.

Per ulteriori informazioni visitate il sito della Triennale di Milano.

 
6 Comments

Posted in Cinema, Mostre

 

Mostre a Milano: “Baciami stupido! Il bacio nel cinema da Valentino a Muccino”

08 nov
Cary Grant e Ingrid Bergman

Bacio tra Cary Grant e Ingrid Bergman in "Notorius"

Appuntamento irrinunciabile per tutti gli inguaribili romanticoni: da oggi, lunedì 8 novembre, ingresso libero alla mostra “Baciami stupido! Il bacio nel cinema da Valentino a Muccino” che si terrà fino al 14 novembre presso l’Atelier Gluck Arte di Milano.

Il bacio, elemento immancabile all’interno di ogni pellicola, diviene il protagonista di questa originale mostra che ripercorre così la storia del cinema, dagli anni Trenta ad oggi, attraverso questo gesto d’amore immortalato su manifesti originali, locandine, foto di scena.

Seguiremo così l’evoluzione che anche la rappresentazione del bacio ha avuto: dai baci casti e mai mostrati esplicitamente dagli anni Sessanta a quelli sfrontati del cinema odierno. Curiosità: tra i vari baci presentati potrete trovare anche quello famosissimo che Cary Grant e Ingrid Bergman si scambiarono in “Notorius, l’amante perduta” (1946) di Alfred Hitchcock, ricordato come il più lungo della storia del cinema: ben due minuti e mezzo di passione! Alla faccia della pruderie del tempo!

Per maggiori informazioni vi consiglio di visitare il sito ufficiale di Atelier Gluck.

 
 

Cinema a Milano: terza edizione del Super8 Film Festival 2010

29 ott
super 8

cinema Milano

Nei due giorni 13 e 14 novembre, al cine-teatro S. Andrea di P.ta Romana a Milano, l’associazione MilanoCinema dà il via alla terza edizione del Super8 Film Festival, kermesse cinematografica a testimonianza della storica pellicola a passo ridotto super8FF.

Accesso gratuito per gli appassionati di vintage cinematografico a una rassegna di film in super8FF di ogni provenienza geografica, arricchita da dibattiti con gli esperti del settore, registi e personaggi in genere dell’universo del cinema, ma anche con uno spazio adibito a esposizioni e scambi di materiale cinematografico.

Sulla scia del successo dello scorso anno, l’edizione 2010 del Super8 Film Festival si avvale del contributo del direttore della fotografia Luca Bigazzi: in programma le proiezioni di perle rare come il cortometraggio del 1981 Il mentitore di Felice Farina, con un esordiente Sergio Castellitto, il videoclip dei Baustelle Piangi Roma del regista Fabio Paleari, presente alla kermesse.

Per maggiori informazioni visitate www.super8filmfestival.it e www.milanocinema.it