RSS
 

Navigare i Navigli

01 mar

Come vi avevo anticipato in un post precedente, oggi vi parlo della navigazione del Naviglio. Se volete passare una giornata in relax, una crociera sui Navigli è sicuramente un’idea originale per allontanarsi dal caos cittadino!

La possibilità di navigare i Navigli consente di vedere la città da un punto di vista diverso, quello delle acque, e di scoprire tradizioni e bellezze artistiche del territorio che normalmente ci sfuggono o non possiamo vedere. Ma, naturalmente, una crociera sui Navigli permette anche di addentrarsi nei paesaggi lombardi più caratteristici e di raggiungere oasi e percorsi naturalistici per bellissime escursioni a piedi o con le biciclette (e, in certi casi, anche con la carrozza!).

Navigare i Navigli

Si può infatti arrivare fino al Parco del Ticino, oppure al Parco Adda Nord, un sistema naturalistico di aree protette, ricco di colline, laghetti e fitta vegetazione, oltre che di preziose testimonianze storico-architettoniche del passato, in particolare del Settecento, e anche di notevoli esempi di archeologia industriale.

Di grande interesse è anche il Parco Agricolo di Milano, cuore di una rete idrica fondamentale per l’agricoltura e per gli ecosistemi naturalistici locali. Oltre a passeggiare per boschi, oasi e parchi, potrete ammirare antichi palazzi, pievi, castelli, complessi agricoli fortificati e le tipiche cascine a corte della tradizione milanese.

Si possono fare crociere di qualche ora o anche di una giornata intera. Gli itinerari sono cinque: Linea delle Conche, Linea dei Fontanili e degli Aironi di Milano, Linea delle Delizie, Linea dell’Ecomuseo e Linea Parco del Ticino.

Per prenotazioni e informazioni su modalità e organizzazione delle crociere visitate il sito Navigli Lombardi o il portale del Turismo di Milano.

 

Tags: , , ,

Leave a Reply