RSS
 

“Giulio Einaudi. L’arte di pubblicare” a Palazzo Reale

09 gen

Se amate lettura e arte avete tempo solo fino a domenica prossima, 13 gennaio, per godervi un’autentica chicca: la mostra Giulio Einaudi. L’arte di pubblicare.

In occasione del centenario della sua nascita, la mostra di Palazzo Reale di Milano rende omaggio a uno dei protagonisti della storia culturale italiana.

Mostra Einaudi Milano

La mostra di Einaudi esplora in particolar modo lo stretto rapporto tra arte, tipografia ed editoria che ha caratterizzato la più importante casa editrice di cultura italiana. È noto infatti che, oltre alla qualità dei contenuti, Giulio Einaudi prestava grande attenzione alla forma e all’estetica del libro. Per questo affidava lo studio della veste grafica ad artisti e designer, in modo da trasformare il libro in un vero e proprio oggetto d’arte.

Le sue intuizioni editoriali hanno sempre portato innovazione e hanno lasciato un segno: alcune collane sono infatti entrate di diritto nella storia del design italiano. Einaudi fu il primo nel dopoguerra ad affidarsi a grandi sperimentatori, quasi dei graphic designer ante litteram, e ai giovani artisti di Brera. Con Einaudi collaborarono poi i migliori progettisti, tra cui Bruno Munari, autore della forma del libro Einaudi probabilmente più conosciuta al grande pubblico.

Alla mostra di Einaudi sono esposte la mitica collana I Coralli, ideata da Vittorini nel 1947, e le collane laboratorio Narratori Contemporanei e Corrente, che svelano la stretta relazione tra arti visive e grande letteratura. A queste si affianca poi la straordinaria collana Opere di maestri contemporanei, con cui l’editoria Einaudi si mise al servizio dell’arte pubblicando l’opera grafica di artisti come Morandi, Modigliani, Manzù, Giacometti e Casorati.

Per maggiori informazioni visitate il sito di Palazzo Reale. E ricordatevi che la mostra chiude domenica (ops, dovevo parlarvene prima… :P)!

 
No Comments

Posted in Mostre

 

Tags: ,

Leave a Reply