RSS
 

Eventi a Milano: La Notte dei Pubblivori 2010

04 nov
la notte dei pubblivori 2010

La notte dei pubblivori 2010

So che avrei dovuto avvisarvi con maggior preavviso ma voglio comunque segnalarvi un evento imperdibile per tutti gli amanti della pubblicità e del marketing ma anche per i semplici curiosi: La Notte dei Pubblivori 2010, tre ore di proiezione dei più geniali spot pubblicitari provenienti da tutto il mondo. Come ogni anno questa full immersion di spot potrà essere gustata per due sere (domani e dopodomani, 5 e 6 novembre) dalle 21.30 al Teatro degli Arcimboldi di Milano.

Edizione ancora più accattivante quest’anno poiché, per festeggiare i 30 anni di questa famosa maratona, tutti i trentenni potranno usufruire di un ingresso gratuito. Fino ad esurimento posti però… quindi conviene affrettarsi! Inoltre l’edizione di quest’anno, intitolata RIDENS, sarà interamente dedicata agli spot più esilaranti poichè la creazione di spot divertenti che riescano a generare il riso rappresenta oggi una delle nuove leve su cui la pubblicità fa perno per catturare l’attenzione di un pubblico che ormai ha più che altro voglia di divertirsi davanti alla tv.

E, magra consolazione per chi non potesse recarsi a teatro, vi ricordo che potrete seguire una diretta radiofonica della serata in onda dalle 21.30 su Radio 24.

Per maggiori informazioni vi rimando al sito de La Notte dei Pubblivori.

 
3 Comments

Posted in Eventi, Serate

 

Tags: , , , ,

Leave a Reply

 
 
 
  1. Tweets that mention Eventi a Milano: La notte dei pubblivori 2010 | Cerca e Trova a Milano -- Topsy.com

    4 novembre 2010 at 12:15

    […] This post was mentioned on Twitter by Cerca a Milano, mattia lissi. mattia lissi said: la notte dei #pubblivori 2010 a #milano…quasi quasi vado..anche se ho 29 anni entro gratis? :D http://bit.ly/bVeSZK […]

     
  2. Cerca Milano

    Cerca Milano

    8 novembre 2010 at 09:24

    Mi sono gustata questa full immersion di spot sabato sera per cui devo assolutamente commentare! Mi sono fatta tre ore di sane risate con la proiezione di spot recenti alternati ad alcuni cultcommercials del passato, come le saghe pubblicitarie della Diesel (anni ’90) o della Bud (anni 2000). Ma più di tutti gli altri, gli spot che mi hanno fatto maggiormente divertire sono state le parodie pubblicitarie.
    La parodia può sembrare un’operazione banale e a volte sciocca ma secondo me nasconde potenzialità inaspettate.
    Peccato che la pubblicità italiana, sotto questo punto di vista, non brilli di particolare creatività…

     
  3. Giulia

    9 novembre 2010 at 10:00

    Sabato sono andata anche io…
    inizialmente un pò scettica.. ma alla fine devo ammetterlo: mi sono divertita!!!