RSS
 

Eventi a Milano: “Sopra il Sotto”, tombini d’autore in via Montenapoleone

24 nov

Sopra il Sotto Tombini Art

Tombino firmato Shepard Fairey

Dopo la prima edizione di Sopra il Sotto – Tombini Art raccontano la città cablata che ha visto via Tortona colorarsi grazie a 32 tombini d’artista, una seconda invasione di street-art colorerà questa volta la strada della moda milanese per antonomasia: via Montenapoleone. Dal 18 novembre al 31 dicembre i tombini in ghisa di una delle vie simbolo della moda, del made in Italy e del lusso mondiale, reinterpretati e dipinti, diventano opere d’arte in una mostra a cielo aperto.

Il progetto è nato da un’idea di Monica Nascimbeni per festeggiare i dieci anni di vita della società Metroweb che ha installato oltre cinquemila chilometri di cavi in fibra ottica a Milano, rendendola la città più cablata d’Europa.

Un’iniziativa che, mettendo in luce il volto «legalizzato» della street-art, guadagna con questa edizione una dimensione veramente globale: dalle capitali mondiali della public art e del graffitismo sono stati chiamati cinque grandi artisti della street-art internazionale, invitati a realizzare un’opera multipla su più tombini, quasi una personale ciascuno: Shepard Fairey (New York), Flying Fortress (Berlino), Rendo (Milano), The London Police (Londra), Space Invader (Parigi).

Un modo colorato e moderno per abbellire la città e per dimostrare che si può fare street-art anche in maniera corretta, spingendo i cittadini ad accoglierne più favorevolmente le opere. Inoltre la scelta della location testimonia anche la sensibilità crescente del mondo della moda ad aprirsi all’arte contemporanea e al design soprattutto in ambito internazionale.

 
No Comments

Posted in Eventi, News

 

Tags: , , , , , ,

Leave a Reply