RSS
 

“Da Zero a Cento, le nuove età della vita” in mostra alla Triennale di Milano

02 mar

Fino ad ora, come ci ha insegnato anche il leggendario indovinello che la Sfinge pose ad Edipo, siamo sempre stati abituati a pensare che le fasi della vita fossero tre: infanzia, maturità e vecchiaia.

La mostra Da Zero a Cento, le nuove età della vita sembra però indicarci tutt’altro! Il progresso scientifico e tecnologico compiuto negli ultimi anni ha infatti contribuito a migliorare la nostra esistenza, rendendo il significato di età molto più fluido e complesso.

Da Zero a Cento - Mostra Triennale Milano

La mostra, ospitata alla Triennale di Milano dal 21 febbraio al 1° aprile 2012, esplora proprio questa tematica aiutando il visitatore a comprendere come e perché il nostro corpo e la nostra mente sono molto diversi da quelli delle generazioni che ci hanno preceduto, e come svilupparne meglio le potenzialità attraverso contributi sia scientifici che artistici.

Nell’ultimo secolo il corpo umano, senza che ce ne accorgessimo, ha subito cambiamenti radicali: siamo diventati più alti, più forti, più intelligenti e viviamo quasi il doppio rispetto a  prima. “Nei sei ambienti espositivi, uno per ogni età dell’esistenza umana, le intuizioni di alcuni grandi artisti contemporanei (Evan Baden, Guy Ben-Ner, Martin Creed, Hans Peter Feldmann, Stefania Galegati, Ryan Mc Ginley, Ottonella Mocellin e Nicola Pellegrini, Gabriel Orozco, Adrian Paci, John Pilson, Cindy Sherman, Miwa Yanagi) saranno messe a confronto con le attuali scoperte della scienza.” 

Attraverso alcuni exhibit i visitatori potranno scoprire alcune cose interessanti: tramite il test di Raven, per esempio, potranno capire di quanto è cresciuto il nostro quoziente intellettuale rispetto a quello dei nostri antenati oppure, grazie ad un’altra semplice prova, potranno calcolare il tessuto adiposo sulla propria pancia per valutare i rischi crescenti di malattie cardiovascolari.

Per maggiori informazioni visitate il sito della Triennale di Milano.

 
No Comments

Posted in Mostre

 

Tags: , , , , ,

Leave a Reply