RSS
 

Concerto di Capodanno in Piazza Duomo a Milano

28 dic

Concerto di Capodanno a Milano - Giuliano PalmaCari milanesi che rimarrete in città per Capodanno… avete già deciso come passare la serata del 31?

Quest’anno torna, dopo quattro anni di stop, il concerto di Capodanno in Piazza Duomo, dove sabato 31 dicembre sarà allestita un’area ristoro con spumante e panettone. Il ricavato della vendita sarà integralmente devoluto alla Comunità di San Benedetto al Porto, guidata da don Andrea Gallo, per gli alluvionati di Genova.

La serata sarà presentata da Filippo Solibello di Caterpillar e avrà inizio alle 20.00 quando sul palco si esibiranno alcune band emergenti che suoneranno fino alle 22.00 per poi lasciare spazio ai big: Giuliano Palma & the Bluebeaters e Vinicio Capossela.

Poco prima di mezzanotte per brindare al nuovo anno saliranno sul palco l’Assessore alla Cultura Stefano Boeri, il comico Paolo Rossi, don Andrea Gallo e Andrea Ranieri, Assessore alla Cultura del Comune di Genova.

E ora non mi resta che augurare a tutti voi buone feste! Ci rivediamo a Gennaio! :D

Capodanno a Milano

 

Tags: , , , , ,

Leave a Reply

 
 
 
  1. Concerto di Capodanno in Piazza Duomo a Milano | Cerca Eventi a …

    28 dicembre 2011 at 14:37

    […] seguito di questo articolo: Concerto di Capodanno in Piazza Duomo a Milano | Cerca Eventi a … Articoli correlati: Giuliano Palma & Bluebeaters gratis all'Arenile | Napoli da […]

     
  2. didi

    28 dicembre 2011 at 15:01

    io sarò a Milano dal 31 al 3 e andrò per la sera di capodanno al teatro Nazionale a vedere il Musical Sister Act…e si festeggerà con buffet e brindisi. Ottimo direi!

     
    • Cerca Milano

      Cerca Milano

      28 dicembre 2011 at 15:07

      Bello! Poi scrivici com’è stato lo spettacolo, voglio andare anch’io a vederlo!!! ;)

       
  3. Vadim Romanchuk

    1 gennaio 2012 at 11:53

    E’ stata la prima e l’ultima volta che passo la notte di Capodanno in piazza del Duomo. Grazie a tutti gli imbecilli (soprattutto gli arabi; menomale sono russo ma non un’europeo “tollerante” percio’ posso chiamare le cose per loro propri nomi) chi lanciavano i petardi in continuita’ direttamente in folla rendendo la presenza per la piazza veramente pericolosa. E la polizia, come sempre, non faceva nulla.

     
    • Cerca Milano

      Cerca Milano

      10 gennaio 2012 at 10:46

      è un peccato che poche persone incivili abbiano rovinato la serata… -__-