RSS
 

Archive for the ‘News’ Category

Lavapiù: come aprire una lavanderia self service a Milano

22 gen

Lavapiù, azienda leader nel settore delle lavanderie self service in Italia, unisce la sua esperienza professionale all’eccellenza di Miele.

lavapiuDal 2005 sono più di 450 le persone che si sono affidate a questa azienda per realizzare il proprio sogno imprenditoriale.

Grazie alla formula ideata da Lavapiù, avrai la possibilità di creare la tua attività e aprire una lavanderia self service senza necessariamente avere competenze specifiche: formazione, consulenza, tutoraggio di professionisti del settore, Lavapiù è in grado di offrirti tutto questo e altro ancora. Sarai seguito in ogni fase della realizzazione della tua azienda, dall’avvio alle fasi di consolidamento e sviluppo, dalla scelta del negozio fino alla completa implementazione.

Un tutor sarà sempre a tua disposizione per guidarti nelle scelte organizzative e gestionali: dall’ottimizzazione dei costi all’utilizzo di strumenti di comunicazione e promozionali per far conoscere ed incrementare il tuo business.

Tra le figure professionali che ti aiuteranno ad aprire una lavanderia self service Lavapiù c’è il responsabile di cantiere, supporto fondamentale per la corretta esecuzione delle opere e per l’ottimizzazione dei costi e dei tempi, inoltre ti aiuterà a presentare le pratiche ai vari enti ed a richiedere le autorizzazioni necessarie. Fornirà il suo supporto anche per attivare le utenze necessarie per il funzionamento degli impianti e pianificherà insieme a te tutte le attività supervisionando lo svolgimento dei lavori.

Al momento dell’adesione riceverai il manuale operativo, una guida contenente tutte le informazioni tecniche e le indicazioni per il buon funzionamento e la manutenzione degli impianti.

A tua completa disposizione anche il Master Lavapiù che ti aiuterà a orientarti nelle scelte e nelle decisioni più importanti al fine di ottenere sempre il massimo dei risultati.

Se deciderai di aprire la tua lavanderia self service con Lavapiù a Milano avrai inoltre a garanzia l’eccellenza dei macchinari Miele, azienda leader nel settore degli impianti per il lavaggio.

Le lavatrici Miele, dotate di cestello a nido d’ape e programmi speciali permetteranno ai clienti di ottenere i migliori risultati di lavaggio in estrema sicurezza per ogni tipo di bucato: delicati, capi difficili come i piumoni, giacche a vento e abiti da lavoro. L’utilizzo di queste macchine è molto semplice, il cliente non dovrà fare altro che scegliere il programma di lavaggio più adatto ai suoi capi, a tutto il resto ci pensano le lavatrici Miele che dosano in modo automatico detersivi, sanificanti ed ammorbidenti.

Tutto questo avviene nel massimo rispetto dell’ambiente: con il dosaggio automatico dei saponi viene ridotta l’emissione di sostanze inquinanti, le macchine per il lavaggio Miele permettono di ottimizzare i consumi di acqua evitando gli sprechi e garantiscono un elevato risparmio di energia.

Scopri come aprire una lavanderia self service Lavapiù a Milano

 
No Comments

Posted in News

 

Open WiFi Milano

04 giu

Sapete cos’è Open WiFi Milano? La connettività WiFi del Comune di Milano offerta gratuitamente dalla Rete Pubblica Milanese!

Adesso a Milano si può navigare in internet gratis in (quasi) tutta la città!

Open WiFi Milano

Ci sono due modi per accedere ad Open WiFi Milano: senza o con registrazione. Nel primo caso si può navigare illimitatamente nel sito del Comune e in altri siti di interesse pubblico.

Nel secondo caso, attraverso cioè la registrazione, si può navigare su tutta la rete, però con il limite di 300 MB scaricabili. Superato questo tetto, la navigazione ad alta velocità prosegue per un’ora, dopo di che si può navigare solo a 192 kb il secondo.

Il WiFi del Comune di Milano è comunque molto veloce e affidabile. Per registrarsi è sufficiente connettersi alla rete ed aprire il proprio browser, che vi indirizzerà alla pagina di registrazione. Seguite le istruzioni ed il gioco è fatto! ;)

Maggiori informazioni sul sito del Comune di Milano.

 
No Comments

Posted in News

 

Milano, il Car Sharing cresce

25 mar

Conoscete il Car Sharing a Milano? Praticamente si noleggia una macchina per il tempo che si vuole, anche solo un’ora, e si paga una tariffa che comprende tutte i costi, dal carburante all’assicurazione.

Così si può avere a disposizione un’automobile quando si vuole senza dover sostenerne i costi di manutenzione! Il vantaggio non è solo per lui, ma per tutta la città perché, grazie al Car Sharing, il numero delle auto che circolano diminuisce e, perciò, diminuisce anche l’inquinamento. Il Car Sharing è sempre più diffuso in Europa e Milano, con la società pubblica GuidaMI, è all’avanguardia tra le città italiane.

Da oggi però il Comune vuole far crescere ancora di più il Car Sharing a Milano, in modo da creare un sistema di mobilità innovativo che si integra a quello dei mezzi pubblici. Presto non sarà solo GuidaMI Car Sharing a gestire questo tipo di servizio.

Car Sharing Milano

Il Comune, infatti, ha intenzione di aprire il mercato a nuovi operatori italiani e stranieri, in modo da aumentare il parco macchine disponibile e migliorare ulteriormente il servizio. I criteri di selezione saranno molto rigorosi. I nuovi gestori dovranno mettere a disposizione un numero di vetture ampio e di diversa gamma, garantire un servizio attivo tutto l’anno, 24 ore su 24, assicurare un sistema di prenotazione rapida, impegnarsi a rinnovare periodicamente il parco auto, perché sia costantemente in linea con le norme comunitarie sull’emissione di CO2.

Il Car Sharing a Milano diventerà assolutamente competitivo rispetto all’uso delle auto private, perché le macchine a noleggio saranno parcheggiate e diffuse in tutto il territorio del Comune, vicino alle fermate degli altri mezzi pubblici, in mosto da integrarsi anche con il resto del sistema di mobilità milanese. Chi volesse noleggiare una macchina, non dovrà riportarla nel punto in cui l’ha prelevata, ma potrà lasciarla parcheggiata gratuitamente in tutte le strisce blu della città. Inoltre, potrà accedere anche all’Area C.

A me questa idea del Car Sharing a Milano piace molto. E voi che ne dite?

Per tutte le informazioni visitate il sito GuidaMI dell’ATM di Milano.

 
No Comments

Posted in News

 

Un benvenuto alla linea 5 della metro di Milano: la Lilla!

11 feb

Quanti di voi sono andati ieri, domenica 10 febbraio 2013, all’inaugurazione della nuova linea 5 della metro di Milano? Io purtroppo non ho potuto… :(

La nuova metro lilla di Milano è completamente automatizzata, collega Bignami a Zara in 8 minuti ed entro il 2015 arriverà fino a San Siro. Per ora il primo tratto è di 4 chilometri e collega sette stazioni ma entro il 2013 si aggiungeranno altre due stazioni e nel 2015 sarà completata.

Metro Linea 5 Milano

Dopo le linee rossa, verde e gialla, ci sarà quindi anche la linea lilla della metropolitana di Milano, che consentirà di attraversare rapidamente tutta la zona nordest della città. La nuova linea porta a 92 chilometri e a 101 stazioni la rete della metropolitana milanese. Quando arriverà a San Siro, conterà 19 stazioni in totale e sarà lunga quasi 13 chilometri. Milano sarà così tra le 25 città al mondo ad avere una rete con un’estensione superiore ai 100 chilometri.

La metro lilla di Milano è molto più veloce delle altre e, a differenza di queste, si muove senza conducente: per arrivare a San Siro impiegherà 26 minuti, consentendo di raggiungere in pochissimo tempo la Bicocca, il Niguarda e il CTO. I treni possono portare fino a 536 passeggeri e la frequenza prevista è di un treno ogni 6 minuti, che passeranno a 3 con l’apertura di Garibaldi e Isola nel 2013.

Linea Lilla Metropolitana Milano

Per tutte le informazioni visitate il sito della linea 5 della metro di Milano!

 
No Comments

Posted in News

 

Milano Official Store: i prodotti con il brand Milano

07 gen

Buon 2013!!!!!

Voglio iniziare l’anno nuovo parlandovi di una mia recente scoperta: l’esistenza del brand Milano!

Felpe, magliette, ma anche accessori tecnologici, borse, ombrelli e perfino dolci… tutto marchiato Milano! Sono io l’unica che ancora non sapeva dell’esistenza dei Milano Official Products o anche voi? :D

Milano Official Store

I panettoni di Milano!

 

Sul sito Milano Official Store si possono acquistare online i prodotti con il marchio di Milano che sono stati tutti realizzati in partnership con importanti aziende dei diversi settori merceologici e sono pertanto tutti di grande qualità.

I prodotti però non sono acquistabili solamente online ma anche in alcuni punti vendita in città (l’elenco lo potete trovare qui).

Ma perché ho scoperto tutto ciò? Perché pochi giorni prima di Natale, girovagando in Piazza San Babila in cerca di regali, ho visto il temporary store dedicato a Milano (che credo sia stato chiuso proprio ieri) e ci sono ovviamente entrata per curiosare un po’.

Brand Milano

 

Vi dico la verità, non ho comprato niente… però la creazione di una linea di prodotti brandizzata Milano mi ha incuriosita e ne ho voluto parlare sul blog! :D

 
No Comments

Posted in News

 

Buone feste da Cerca Milano!

21 dic

Buon Natale, Buon Santo Stefano, Buon Capodanno e Buona Epifania!!!

Io mi porto già avanti con gli auguri perché fino al 7 gennaio non ho intenzione di essere rintracciabile! Eheheheheh! :D

 

Buone Feste da Cerca Milano

 
No Comments

Posted in News

 

Adotta una guglia del Duomo di Milano!

04 dic

Oggi vi voglio parlare di una bellissima iniziativa con cui tutti possono contribuire al restauro del Duomo di Milano!

Sto parlando di Adotta una guglia, la raccolta fondi che consente, a chiunque voglia fare una donazione, di unire per sempre il suo nome a una delle 135 guglie del Duomo di Milano che sceglierà di adottare.

Adotta una Guglia

Le guglie sono la parte più caratteristica del Duomo ma anche la più fragile, ecco perché richiedono manutenzione e cure continue. Il piano di restauro prevede interventi per 25 milioni di Euro ma in tempi di magra per le sovvenzioni pubbliche, la Veneranda Fabbrica del Duomo ha pensato di rivolgersi alla generosità, non solo dei milanesi, ma di chiunque voglia partecipare a questa iniziativa.

D’altra parte la storia della Fabbrica del Duomo è sempre stata legata alle donazioni di grandi famiglie e di mecenati. Ora questa tradizione è stata ripresa e allargata a tutte le persone o aziende che vogliano contribuire a salvare uno dei più importanti patrimoni monumentali del mondo.

Visitando il sito di Adotta una guglia potrete trovare l’elenco e la descrizione di ognuna delle 135 guglie. Potete scegliere la vostra e, con una donazione minima di 50€, potrete entrare nell’Albo dei Donatori e abbinare il vostro nome (e se volete anche la vostra foto) a quello della guglia! Inoltre riceverete un attestato personalizzato e comunicazioni regolari sui diversi eventi e le iniziative che si svolgeranno nel Duomo.

 
 

Buone Vacanze!

10 ago

Buone vacanze da Cerca Milano!!!

Ci risentiamo tra 2 settimane (se torno………!) :D

Buone Vacanze da Cerca Milano!

 
No Comments

Posted in News

 

Agosto a Milano: come trovare i negozi aperti tutto il mese

06 ago

Negozi Aperti Agosto MilanoPassare agosto a Milano è un po’ una tragedia. Mi è capitato di doverlo fare un paio di volte e avrei voluto spararmi! -__-‘

Oddio, Milano ad agosto ha anche i suoi lati positivi: zero traffico, niente casino, nessuna ressa in metropolitana… peccato che ci siano anche i lati negativi. Primo tra tutti la difficoltà estrema nel trovare negozi aperti (se non in pieno centro, ovviamente, ma non è molto comodo…)!

Per cui oggi ho pensato di fare un breve “post utilità” segnalandovi questo link che ho appena scoperto navigando in rete: questa pagina del sito del Comune di Milano permette di trovare tutti i negozi e i servizi aperti tutto il mese di agosto a Milano!

Ad ogni modo si può sempre confidare nei centri commerciali e nei grandi supermercati… quelli non chiudono mai! I negozi che garantiscono il servizio ad agosto in città sono 254 mentre a Ferragosto i punti vendita aperti saranno 118.

Un’ultima curiosità: ho appena letto un articolo che spiega come, quest’estate, molti fruttivendoli hanno scelto di adottare il sistema dell’apertura “a chiamata”: nella settimana di ferragosto chiuderanno i battenti ma saranno disponibili a ricevere ordini di frutta fresca e verdura tramite una chiamata sul cellulare. Bella idea!

E voi? Rimarrete a Milano o scapperete dalla città? Io ho ancora una settimana di lavoro e poi… via!!! :D

 
No Comments

Posted in News

 

Kmzero Slowbookstore: la libreria degli editori indipendenti

14 feb

Evento suggerito da Francesca

Oggi vi parlo di una bellisssssssima iniziativa che mi è stata segnalata: l’apertura, a marzo 2012 in via Cadore a Milano, di Kmzero Slowbookstore, la prima grande libreria dedicata agli Editori Indipendenti. Qui sarà data visibilità ad oltre 200 editori italiani che, soffocati dalla produzione dei grandi gruppi del settore, non hanno la possibilità di trovare spazi e attenzione adeguati.

Kmzero Slowbookstore Milano

Questo innovativo spazio si proporrà come la prima libreria-laboratorio aperta a diverse iniziative culturali e offrirà numerosi servizi tra i quali la consultazione di bibliografie gratuite su carta e su video, la vendita online di volumi, la consegna a domicilio in Milano città, la vendita di e-book, wi-fi, il noleggio dei titoli presenti e un’officina di scrittura per ragazzi e adulti e altro ancora.

Il progetto di Kmzero è guidato dalla convinzione che l’editoria indipendente rappresenti un grande patrimonio culturale ed economico da valorizzare e si pone l’obiettivo di contribuire a favorire una più democratica diffusione della cultura e ad affermare un diverso approccio alla lettura, meno frettoloso e nevrotico, più accessibile e consapevole… più slow!

Qui potete trovare il sito di Kmzero Slowbookstore mentre cliccando qui potete chiedere la loro amicizia su facebook!

 
No Comments

Posted in News